Struttura didattica

Il Master è annuale, corrisponde a 64 CFU (crediti formativi universitari) e ha una durata di 1.600 ore tra didattica frontale, didattica alternativa, studio individuale, tirocinio. E' prevista una prova finale (discussione Tesi di Master).

Le 1.600 ore sono così articolate:

  • Didattica frontale n. 350 ore, didattica alternativa n. 70 ore, studio individuale n. 780 ore, corrispondenti ad un totale di 48 CFU
  • Tirocinio n. 375 ore, pari a 15 CFU
  • Prova finale n. 25 ore, pari a  1 CFU

Il piano didattico è strutturato nei seguenti 6 Moduli:

LA PROGETTAZIONE DEI PRODOTTI MULTIMEDIALI

Introduzione alla progettazione e gestione di prodotti multimediali

Accessibilità e usabilità nella progettazione multimediale

Progettazione grafica e design di interfacce

Risorse digitali per il progetto: collaborazione e documentazione

Strumenti e metodi di interazione nei Social Media

PROJECT MANAGEMENT, QUALITA', RISORSE UMANE E DIRITTO NEI MEDIA

I vincoli giuridici del progetto: diritto dei media

Project management

La gestione della qualità

La gestione delle risorse umane

IMMAGINI, GRAFICA E SUONO

Acquisizione ed elaborazione di immagini statiche (grafica)

Acquisizione ed elaborazione di sequenze di immagini digitali

Acquisizione ed elaborazione del suono

Elementi di fotografia digitale

Grafica 3D

PROGRAMMAZIONE E LINGUAGGI

Fondamenti di ICT e paradigmi di programmazione

Progettazione e sviluppo di applicazioni web su dispositivi mobile

Linguaggi di markup

Progettazione di basi di dati

PROGRAMMAZIONE PER APPLICAZIONI AVANZATE

Ambienti di sviluppo e linguaggi client-side per il web

Tecnologie server side per il web

LA COMUNICAZIONE NELLA MULTIMEDIALITA'

Semiologia e multimedialità

Crossmedia: articolazione delle scritture multimediali

Comunicazione pubblicitaria e comunicazione pubblica

Le ore di didattica alternativa potranno prevedere attività da svolgere in Formazione a distanza (FAD), secondo le modalità che verranno presentate all’inizio del Master.

Il programma del Master si basa su metodologie attive di insegnamento che garantiscono un approccio rigoroso ma interattivo alla didattica e prevedono l’utilizzo di più metodologie e strumenti all’interno di uno stesso corso per ottimizzare i diversi aspetti del processo di apprendimento in relazione alle competenze che gli studenti sono chiamati a sviluppare.Le metodologie adottate all’interno del Master configurano un percorso parzialmente blended, caratterizzato dall’impiego di tecniche per l’apprendimento collaborativo:

  • Lezione, presentazione e testimonianze in aula
  • Esercitazioni
  • Lavoro collaborativo anche in rete
  • Studi di caso
  • Piattaforma Moodle
  • Project work
  • Progetti applicativi
  • Studio individuale

Ogni singolo modulo didattico si sviluppa alternando attività di didattica tradizionale in aula, esercitazioni assistite o individuali, formazione a distanza, realizzazione di progetti, finalizzati ad acquisire competenze pratico-applicative, lavoro collaborativo.

Prove ed esami sono per lo più costituite dalla predisposizione di elaborati e prodotti.

L’utilizzo della Piattaforma Moodle (CorepClub) per il lavoro collaborativo in rete garantiranno lo sviluppo di forme di apprendimento cooperativo.

L’offerta didattica del Master prevede che lo studente possa avvalersi di un PLE, Personal Learning Environment, mediante il quale possa accedere sia a risorse strutturate, legate alla dimensione formale, sia a risorse legate alla dimensione non formale e informale dell’apprendimento.
Il PLE si basa sulla piattaforma Moodle attraverso cui vengono distribuiti i materiali didattici, viene supportata la comunicazione individuale e di gruppo e gestita la dimensione organizzativa del corso. Attraverso le risorse contenute in piattaforma viene indirizzato l’accesso a risorse presenti in rete, comprese altre piattaforme, e attraverso i singoli insegnamenti viene stimolato l’accesso individuale a risorse di documentazione, collaborazione e informazione secondo percorsi individuali. Il PLE consente così allo studente di costruire un contesto personalizzato di risorse e di strumenti e di abituarsi a gestire autonomamente lo sviluppo futuro delle conoscenze che saranno necessarie in ambito professionale.
Per verificare l'apprendimento, durante il percorso didattico saranno proposte delle verifiche in itinere. Inoltre agli studenti vengono assegnati dei progetti affinché possano affrontare l'esperienza dello stage sapendo utilizzare le nozioni intraprese anche dal punto di vista pratico.

A completamento dell’attività didattica, gli studenti potranno inoltre seguire i seguenti Laboratori (349 ore) la cui frequenza non è obbligatoria:

  • Laboratorio di progettazione multimediale
  • Laboratorio di gestione manageriale del progetto comunicativo
  • Laboratorio di grafica
  • Laboratorio di programmazione
  • Laboratorio di comunicazione multimediale
     

Le attività dei laboratori, composte in parte da esercitazioni guidate sotto la supervisione di appositi docenti/tutor ed in parte da esercitazioni libere, permettono agli studenti di mettere in atto praticamente tutte le competenze acquisite durante i corsi di teoria, con applicazioni pratiche di programmazione e sviluppo di progetti multimediali.

PROGRAMMA DIDATTICO di dettaglio del Master.
 
Per verificare l’apprendimento, durante il percorso didattico saranno svolte delle verifiche in itinere con valutazione espressa in trentesimi, mentre, a conclusione dell’intero percorso, è prevista una verifica finale, valutata in centodecimi, consistente nella discussione della tesi di Master, legata all’esperienza del tirocinio.
E’ richiesto il superamento positivo di tutte le verifiche al fine dell’ottenimento del Diploma di Master/Attestato di frequenza (sezione “Titoli”).

  • COREP - Lungo Dora Siena 100, 10153 Torino – Italia
  • Telefono : +39 011 670.86.14 - Fax +39 011 663.77.22 - formazione@corep.it
  • www.corep.it

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.